UAL Cloud
Un conjunto de herramientas de comunicación y colaboración de Google, específico para entornos de educación (G Suite for Education) y personalizado para la Universidad de Almería.

Politiche di Utilizzo

Obiettivo e definizione dei termini

UAL Cloud è un insieme di strumenti di comunicazione e collaborazione di Google, specifici per ambienti educativi (G Suite for Education) e personalizzati per l'Università di Almeria.

Grazie all'accordo firmato dall'Università di Almeria con Google, l'Università fornirà al suo personale amministrativo e di servizi (PAS), al personale docente e ricercatori (PDI) e ai suoi studenti l'accesso a tali servizi dal seguente catalogo di applicazioni principali (incluse nell'accordo): GMail, Google Calendar, Google Drive, Google Hangouts, Google mobile, Classroom, Google Gruppi, siti web di Google e spazio di archiviazione illimitato.

Esiste anche un altro gruppo di applicazioni complementari (NON incluse nell'accordo) che sono soggette a condizioni d'uso specifiche. Pertanto, Google può modificare queste condizioni al di fuori dell'accordo, in base alle proprie politiche di utilizzo specifiche per questi servizi. Queste applicazioni complementari sono per il momento: Google+, sincronizzazione / accesso ai Chrome Web Stores, gestione di Chrome, Cronologia delle posizioni, Youtube, Blogger, Google Analytics, Google Vault, AdWords, ecc.

Condizioni generali d'uso

L'utilizzo di UAL Cloud è soggetto all'accettazione e al rispetto dei termini di utilizzo stabiliti da Google per ciascuno dei suoi servizi e applicazioni.

Google può modificare queste condizioni d'uso in base all'accordo firmato con l'Università di Almeria, aggiungendo, modificando o interrompendo l'accesso a servizi o applicazioni. 

Il periodo di validità dell'accordo tra Google e l'Università di Almeria per il quale questi servizi sono offerti è illimitato, tranne nel caso in cui una delle parti non desideri rinnovare il Contratto.

L'utente, accettando queste condizioni d'uso, accetta che i suoi dati saranno archiviati su server Google non amministrati dall'Università di Almeria. In alcuni casi, questi server potrebbero trovarsi in altri Paesi. Tuttavia, come stabilito dalla certificazione di garanzia di sicurezza Google Safe Harbor, la società rispetta l'accordo quadro di garanzia di sicurezza (Safe Harbor Framework) tra gli Stati Uniti e l'Unione Europea.

L'autenticazione dell'utente verrà eseguita con le stesse credenziali utilizzate presso l'Università di Almeria. Quando cambi la password in Campus Virtuale, questa verrà aggiornata in G Suite in modo da poter accedere ai suoi servizi.

L'utente deve utilizzare UAL Cloud in conformità con le funzioni stabilite dall'Università di Almeria nei suoi Statuti (Servizio pubblico di Educazione attraverso l'insegnamento, la ricerca e gli studi) e con l'attività specifica che l'utente esegue all'interno del suo rapporto con la UAL.

I seguenti usi sono espressamente vietati:

  • Uso commerciale, pubblicitario o simili
  • Contro legalità, onore o privacy personale
  • Che non rispettino la legislazione sulla protezione dei dati personali, il trattamento e il trasferimento a terzi che comportino lo scambio o la pubblicazione di contenuti con diritti di autore o proprietà intellettuale, senza l'espressa autorizzazione del titolare.
  • Che presuppongano un cattivo uso dei servizi, p.es .: abusi attraverso la posta (mailing di massa, ecc ...)
  • Che compromettano la reputazione dell'Università di Almería 

L'utente è responsabile di tutte le attività e contenuti pubblicati nei servizi associati all'account UAL Cloud. 

È responsabilità dell'utente effettuare copie di backup delle proprie informazioni personali: messaggi, documenti, contatti, ecc. L'Università di Almería non è responsabile della loro perdita e non puó garantire l'accesso a tali dati di Google a tali dati in caso di risoluzione del contratto o interruzione del servizio, siano essi servizi principali o complementari.

Lo STIC non ha accesso ai registri di ricezione e / o invio di posta, pertanto non è possibile confermare l'invio o la ricezione di messaggi, né il corretto funzionamento dei servizi.

L'Università di Almeria si occuperà solo degli incidenti legati ai problemi di accesso ai servizi principali (inclusi nell'accordo).

Per qualsiasi quesito relativo all'uso delle applicazioni, l'utente dovrà consultare la pagina di supporto di Google.

Se viene rilevato che l'utente commette anomalie o infrazioni, che influiscono sul corretto funzionamento dei sistemi, verrà effettuata la cancellazione preventiva del servizio.

Il mancato rispetto di questa regola d'uso sarà portato all'attenzione della Direzione che adotterà le appropriate misure sanzionatorie.